Vabbè che ci è la crisi…

Però non bisogna mica esagerare!

Questo articoletto, che riporta dati tutti da verificare, viene usato per dire che siamo messi male… Strano: non me n’ero accorto. Io ho continuato a fare vaccanza in Smeralda, ho comprato un nuovo SUFF, e il guardalaroba è rinnovato. Ah, dimenticavo: il Ministero delle Mie-Finanze-Esauste mi manda gli auguri ogni Natale per ringraziarmi di mantenerli, tramite le tasse che pago.

Non si tratta certo di nascondere le notizie o di spargere finto ottimismo a trentaerotti denti, però, però, però…

Questa della gente che non compra il pane mi sembra una bufala. E’ un modo perverso per far vendere più pane (e che sia itagliano mi raccomando!)? O serve per deprimere un altro poco chi il pane continua a comprarlo? O forse è solo un modo per farmi sentire in colpa, proprio adesso che mangio pane, burro e zucchero…

foto pane

Annunci

Informazioni su lamiacasetta

Mi piace prendere in giro la sfiga e riderci sopra. Per questo scrivo.
Questa voce è stata pubblicata in Questa è bella!, Robe varie = my mental segues e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Vabbè che ci è la crisi…

  1. Pathos Antinomia ha detto:

    Serve ad esorcizzare la paura … e come diceva F.D. Roosevelt: – l’unica cosa che dobbiamo temere è la paura stessa – 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...